immagine avatar

Ciao come puoi notare ho dato una bella rinfrescatina al mio blog!
Attendo un tuo feedback, per suggerimenti e ulteriori proposte di miglioramento, ma anche, sperando che non ci siano, segnalazioni di errori o malfunzionamenti del blog. Buona lettura!

Debug primitivo di applicazioni PHP

di MaiNick | 7 Nov 2008 | PHP | 1 Commento

Se vi trovate alla ricerca di errori in una pagina PHP, è possibile senza alcun IDE utilizzare queste semplici funzioni di PHP.

echo

Mostrare il testo all’utente; quindi anche variabili.

<?php echo "HELLO WORLD"; ?>

N.B. echo non è una funzione PHP, ma è un costrutto, per questo non richede l’uso di parentesi tonde.

var_dump

La funzione var_dump mostra il tipo e il valore di una variabile nello stream dell’output (in realtà è possibile assegnarvi più di una variabile: la funzione elabora il risultato di qualsiasi espressione PHP valida). Nel caso delle stringhe, var_dump restituisce anche il numero di caratteri che compongono la stringa:

<?php
    $randomNum = array(5, 3, 6, 4, 2, 1);
    var_dump($randomNum);
?>

Il codice precedente genera in un browser web il seguente output:

array(6) { [0]=&gt; int(5) [1]=&gt; int(3) [2]=&gt; int(6)
               [3]=&gt; int(4) [4]=&gt; int(2) [5]=&gt; int(1) }

print_r

La funzione print_r è simile a var_dump, ma cerca di rendere leggibile l’output agli utenti. print_r permette anche di specificare un valore facoltativo (chiamato parametro di una funzione) che indica alla funzione di restituire i risultati in una stringa e non di mostrarli nello stream di output.

L’output particolarmente leggibile generato da questa funzione è utile soprattutto per oggetti e array.

<?php
    $drinks = array("Coffee", "Caf&eacute; au Lait", "Mocha", "Espresso", "Americano", "Latte");
    print_r($drinks);
?>

Lo script precedente mostra il seguente output in un browser web:

Array ([0] =&gt; Coffee [1] =&gt; Caf&eacute; [2] =&gt; Mocha
         [3] =&gt; Espresso [4] =&gt; Americano [5] =&gt; Latte )

var_export

L’ultimo di questo gruppo di funzioni utili per la visualizzazione delle variabili e del loro contenuto è la funzione var_export, anch’essa molto simile a var_dump, tranne per il fatto che l’output è costituito da una rappresentazione valida di codice PHP dei valori contenuti nelle variabili fornite come parametro.

Per esempio, il seguente script:

<?php
    $arr = array(1, 2, 3, 4);
    var_export($arr);
?>

produce il seguente output (formattato per una lettura più semplice):

array (
    0 =&gt; 1,
    1 =&gt; 2,
    2 =&gt; 3,
    3 =&gt; 4
)
Tags: , , , , , , ,

Un Commento

  1. Angelo ha detto:

    molto interessante questa mini lezione php !!
    ciao!;D

Trackbacks

Lascia un Commento

^ Torna su