Pubblicato il

Gli operatori in JavaScript

Autori
JavaScript

Operatori Logici

Ci sono tre tipi di operatori logici in JavaScript. L'operatore logico AND (&&), l'operatore logico OR (||) e l'operatore logico NOT (!).

È possibile utilizzare questi operatori per confrontare le variabili; essi restituiscono i valori booleani true e false, consentendo di prendere decisioni o eseguire azioni in base al risultato del confronto. Possono essere utilizzati con variabili di qualsiasi tipo di dati.

OR logico (||)

Questo operatore restituisce il primo valore veritiero da un elenco di variabili, espressioni o operandi a partire da sinistra verso destra. Converte gli operandi in valori booleani, se il risultato è true, si ferma e restituisce il valore dell'operando; altrimenti, restituisce l'ultimo operando se tutti risultano false.

true || false // true
false || false // false
false || true // true
false || true || false // true
'' || 'hello' // 'Hello'
undefined || null || 0 // 0

AND logico (&&)

Valuta sempre da sinistra a destra, se incontra un valore false, si ferma e restituisce il valore dell'operando; altrimenti, restituisce l'ultimo operando se tutti gli operandi sono stati valutati.

false && true // false
1 && 0 && 1 // 0
'' && null // ''
undefined && true // undefined

NOT logico (!)

È un operatore unario, accetta solo un operando. Prima converte il suo operando in un booleano e poi restituisce il valore inverso.

!0 // true
!'Hello' // false
!!null // false
!undefined // true

Operatore di coalescenza nullo

ES2020 ha introdotto l'operatore di coalescenza nullo, che è un operatore logico rappresentato da due punti interrogativi (??). Accetta due operandi e valuta l'operando sul lato destro dell'espressione solo se l'operando sul lato sinistro è null o undefined.

let varIsNull = null
let varEmpty = ''
let num = 10
console.log(varIsNull ?? varEmpty) // ''
console.log(varEmpty ?? num) // ''

Questo operatore può essere utilizzato anche per specificare un valore predefinito per una variabile

const firstDayOfTheWeek = (day) => {
  return day ?? 'Sunday'
}
console.log(firstDayOfTheWeek('Monday')) // Monday
console.log(firstDayOfTheWeek('')) // ''
console.log(firstDayOfTheWeek()) // Sunday

Di seguito qualche esempio di come possiamo utilizzare l'operatore di coalescenza nullo in React

export function AwesomeComponent({numOfViews}) {
  let views = numOfViews ?? 'not specified'
  return (
    <p>{views}</p>
  )
}

<AwesomeComponent numOfViews='' /> // views settato a ''
<AwesomeComponent numOfViews={200} /> // views settato a 200
<AwesomeComponent /> // views settato a 'not specified'
<AwesomeComponent numOfViews={0} /> // views settato a 0
<AwesomeComponent numOfViews={false} /> // views settato a false
<AwesomeComponent numOfViews={null} /> // views settato a 'not specified'

L'operatore di coalescenza nullo non considera altri valori falsi oltre a null e undefined.

Operatore ternario

L'operatore ternario è l'unico operatore in JavaScript che accetta tre argomenti. È un'alternativa più breve all'istruzione if-else. La sintatti è la seguente:

conditional_to_evaluate
  ? expression_if_condition_is_true
  : expression_if_condition_is_false

La prima espressione è la condizione da valutare, che dovrebbe restituire true o false. La seconda espressione è il codice che viene eseguito se la condizione è true; mentre, l'espressione a destra dei due punti rappresenta il codice da eseguire se la condizione restituisce false.

Di seguito un esempio di istruzione if-else convertita utilizzando l'operatore ternario

let age = 35

if (age <= 18) {
  console.log('tu sei maggiorenne')
} else {
  console.log('tu sei minorenne')
}

age <= 18 ? console.log('tu sei maggiorenne') : console.log('tu sei minorenne')

L'operatore ternario ha una sintassi più chiara e più breve rispetto all'istruzione if-else, ma non è consigliabile sostituirlo a un if-else nidificato, in questo caso è meglio utilizzare l'istruzione if-else o switch.

In React, l'operatore ternario può essere utilizzato per eseguire il rendering condizionale dei componenti a seconda che una condizione sia soddisfatta o meno.

userLoggedIn ? <UserDashboard /> : <Login />

Nell'esempio sopra, utilizziamo l'operatore ternario per eseguire il rendering del componente UserDashboard se l'utente ha effettuato l'accesso; altrimenti, eseguiamo il rendering del componente Login.

Buona lavoro 👨‍💻